Ricerca contenuti

Documenti Documenti

  • Normative e Regolamenti
  • Deliberazioni della Giunta Regionale
  • Determinazioni dirigenziali
  • Modulistica
  • Atti pubblici
  • Elenco Regionale dei Medici Certificatori di Medicina dello Sport

APPROFONDIMENTI APPROFONDIMENTI

  • Pubblicazioni
  • Comunicati stampa
  • News
  • Link utili
  • Faq

Censimento Impianti Censimento Impianti

  • Accreditamento Province e Comuni
  • Accreditamento Associazioni

IMPIANTISTICA IMPIANTISTICA

  • Impianti
  • Programmazione
  • Progettazione
  • Gestione
  • Procedure S.I.S. CONI

sport e salute sport e salute

  • Sport e salute
  • Certificati
  • Sport X Sport
  • Alimentazione
  • Doping
  • Assistenza gare
  • Norme
  • Glossario
Servizio Sport per tutti risponde

Normative Normative

Normative  -  Energie rinnovabili  -  Bioarchitettura  -  Glossario impiantistica

 

Ecco le principali disposizioni di legge relative agli impianti sportivi.

Distinguiamo due categorie di normative:

    - Norme specifiche per gli impianti sportivi (si applicano sempre);
    - Norme di carattere generale (si applicano per le parti riguardanti anche l'impiantistica sportiva).


Le principali normative specifiche per impianti sportivi sono:

- Norme CONI per l'impiantistica sportiva
Tali norme hanno lo scopo di individuare livelli minimi qualitativi e quantitativi da rispettare nella realizzazione di nuovi impianti sportivi, ovvero nella ristrutturazione di quelli esistenti. Sono soggetti a queste norme tutti gli impianti sportivi destinati alla pratica di discipline regolamentate dalle Federazioni sportive nazionali e dalle loro affiliate, ovvero ad attività propedeutiche, formative e di mantenimento di tali discipline.
Visualizza

- D.M. 18 marzo 1996 (Norme di sicurezza per la costruzione e l'esercizio degli impianti sportivi).
Tale Decreto individua tutte le norme di sicurezza che occorre rispettare nella realizzazione di nuovi impianti sportivi, ovvero nella ristrutturazione di quelli esistenti. Sono soggetti a tali norme tutti gli impianti sportivi destinati alla pratica di discipline regolamentate dalle Federazioni sportive nazionali e dalle loro affiliate, ovvero ad attività propedeutiche, formative e di mantenimento di tali discipline, nei quali si svolgono manifestazioni e/o attività sportive regolate dal CONI e dalle Federazioni riconosciute dal C.O.N.I. (indicate nell'allegato A al D.M., riportato dopo il testo), ove è prevista la presenza di spettatori in numero superiore a 100.
Per i complessi e gli impianti ove è prevista la presenza di spettatori non superiore a 100 o privi di spettatori, si applicano le disposizioni di cui all'art. 20 dello stesso D.M.

- Regolamenti delle Federazioni sportive nazionali
Definiscono le caratteristiche per i singoli spazi in relazione al livello di attività previsto, sia per quanto attiene alle caratteristiche dimensionali, costruttive ed ambientali degli spazi destinati alla pratica sportiva, sia per la dotazione e le caratteristiche delle attrezzature fisse e mobili. Per quanto espressamente previsto dal regolamento delle Federazioni Sportive, le relative prescrizioni sono prevalenti rispetto alle norme Coni.
Visualizza

- Norme UNI
Le norme UNI regolano i criteri di progettazione, costruzione e collaudo degli impianti e delle attrezzature, sportivi e no.
Visualizza

- D.M. 11 luglio 91 (Aspetti igienico-sanitari in piscine a uso natatorio)
E' un'intesa tra Stato e Regioni che si applica alle piscine di uso pubblico; fornisce prescrizioni e raccomandazioni per la progettazione, costruzione, gestione e controllo inerenti la tutela igienico-sanitaria e la sicurezza degli utenti.
Visualizza

Queste, invece, le principali normative generali:

- D.L. 14 agosto 1996 - n. 493
Attuazione della direttiva 92/58/CEE concernente le prescrizioni minime per la segnaletica di sicurezza e/o di salute sul luogo di lavoro.
Visualizza

- D.M. 19 agosto 1996 - n. 149
Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio dei locali di intrattenimento e di pubblico spettacolo.
Visualizza

- D.P.R. 27 aprile 1955 - n. 547
Norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro.
Visualizza

- D.L. 19 settembre 1994 - n. 626
Attuazione delle direttive 89/391/CEE, 89/654/CEE, 89/655/CEE, 89/656/CEE, 90/269/CEE, 90/270/CEE, 90/394/CEE e 90/679/CEE riguardanti il miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori sul luogo di lavoro.
Visualizza

- D.M. 10 marzo 1998
Criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dell'emergenza nei luoghi di lavoro.
Visualizza

Indietro

Contributi economici Contributi economici

  • Scheda di iscrizione
  • Presentazione delle domande
  • Richiedi info
  • Elenco soggetti iscritti
  • Localizzazione soggetti iscritti

BANDI E AVVISI BANDI E AVVISI

  • Bandi e Avvisi aperti
  • Archivio bandi
  • Programma Triennale 2016-2018
  • Programma Triennale 2013-2015

GALLERY GALLERY

  • PugliaSportiva Photogallery
  • Video news

Calendario

novembre 2017
L M M G V S D
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3
  Oggi
  Evento